NEWS-EVENTI2020-03-04T14:25:28+01:00

NEWS – EVENTI

Daniel e Lucy dalla Sierra Leone: l’Africa come scelta

"Una testimonianza che ci raggiunge da migliaia di Km di distanza e ci insegna ad affrontare anche le situazioni più difficili senza lamentele, con meno paura e più fede" (Arturo Alberti) "...un modo bello per prendere sul serio il richiamo alla povertà e ai poveri che ci fa sempre Papa Francesco e per celebrare il lavoro cristianamente..." (Andrea Alberti) Vai alla registrazione del bellissimo incontro organizzato online da Andrea Alberti, con l'Intervento di Daniel e Lucy, momento condiviso da oltre un centinaio di partecipanti e svoltosi il 1° maggio, introduzione di Arturo Alberti. clicca qui Dona futuro all'Opera St. Mary's Home DONA ORA

Il ponte Cesena-Sierra Leone al tempo del Coronavirus. L’orto realizzato da Cuni e Zamagni

EMERGENZA SANITARIA E SOLIDARIETÀ Il racconto di Giovanni Cuni che assieme all'amico Franco Zamagni ha realizzato un orto da duemila metri quadrati. "Tornare a casa non è stato facile. Staccarsi dal sorriso di quei bambini ci è costata una grande fatica. Un mese con loro è stato incredibile. Al solo pensiero, ancora mi commuovo” Vai all'articolo

Ricordiamoci di loro – Insieme per i bambini della St. Mary’s Home

La situazione si fa più urgente in Sierra Leone e per noi in Italia: non possiamo dimenticare i nostri bambini sierraleonesi. Guarda il video! Col cuore addolorato e preoccupato apprendiamo che il Covid-19 è giunto anche in Africa e in Sierra Leone. Il Presidente della Repubblica ha proclamato lo stato di emergenza nonostante che i casi siano ancora pochissimi. I mercatini, che sono il centro pulsante e vitale di ogni villaggio africano, sono stati chiusi per cui diventa molto più difficile e costoso procurare il cibo per i bambini ospiti della casa S. Mary. Per grazia di Dio l'orto, recentemente realizzato dagli amici Giovanni Cuni e Franco Zamagni, produce già le verdure indispensabili per una equilibrata alimentazione. L'ordinanza proibisce inoltre di frequentare i luoghi di ritrovo, per cui la gelateria, la pizzeria, il ristorante e la spiaggia attrezzata sono al momento chiusi e viene meno il contributo per la casa previsto dall'utile di quelle iniziative profit e dovranno essere licenziati 35 giovani africani che lavorano in quegli ambiti. In questa dolorosa circostanza, che ora accomuna l'Italia alla Sierra Leone, ci sentiamo addosso la grande responsabilità di non abbandonare i bambini della casa di accoglienza e gli adulti che li seguono e li educano. Consideriamo quest' opera come nostra e i bambini come figli o nipoti per cui faremo di tutto per sostenerli in questo drammatico periodo che ci auguriamo non duri a lungo. [...]

La nostra amicizia oggi

"Forza Italia! Noi siamo con voi. Ciao amici di Orizzonti" guarda il video Cari amici, in questo momento, colpiti da una calamità così grave come l'epidemia da Covid19 , vogliamo affrontare la situazione di paura e di angoscia profonda che stiamo vivendo con la speranza che viene dalla fede in Gesù e dalla consapevolezza che nulla accade per caso. Tutto si colloca in un disegno misterioso di Dio Padre che ama ogni singolo uomo. Siamo certi che questa circostanza aiuterà tutti noi ad avere uno sguardo più attento e comprensivo su tutta la realtà, così come ci testimoniano gli amici della Sierra Leone e del Venezuela che condividono ora il nostro dramma e stanno pregando per noi e per il nostro popolo. Vogliamo esprimere, seppure con un piccolo gesto, la nostra vicinanza alle persone anziane che in questo periodo soffrono maggiormente la solitudine dell’isolamento. In queste settimane nelle case di riposo nessun ospite, non solo non può uscire, ma nemmeno può ricevere visite di amici o parenti. Abbiamo donato un televisore a schermo grande alla casa di riposo "don Baronio" di Cesena, così, gli ospiti, potranno trascorrere ore meno tristi. “ORIZZONTI” continua il suo impegno nel cercare risorse economiche per la casa di accoglienza per orfani in Sierra Leone. Siamo stati costretti dalle circostanze ad annullare tante iniziative di raccolta fondi, ma desideriamo fare il possibile , con il vostro aiuto, per completare il [...]

Mercatino di Orizzonti

Dove: Corso Sozzi, 39 (Palazzo Ghini) – Cesena Quando: Dal 16/11/19  al  24/12/19 Tutti i giorni 9,30 – 12, 30 e 15,30 – 19,30 Cosa: Vasta scelta di presepi, tele dipinte a mano, oggetti unici, “pasticceria da bagno”- saponi naturali dalle forme più originali - e tanto altro. Perchè: Aggiungi valore ai tuoi regali di Natale! Con il ricavato sosteniamo: in Venezuela: la formazione di assistenti per anziani rimasti soli a causa di milioni di profughi venezuelani in Kenya: i bambini portatori di disabilità fisico/mentale attraverso il progetto di assistenza “Ujiachilie” Donare è già cambiare il mondo!

Grazie a Rotho Blaas

Ringraziamo l’azienda Rotho Blaas srl di Bolzano che con il suo contributo ci ha permesso di garantire il sostentamento ai bambini della casa di accoglienza St. Mary’s Home in Sierra Leone per un trimestre: alimentazione, spese scolastiche, sanitarie e mediche, trasporto e materiali vari. Inoltre, nell’ambito del progetto per la realizzazione dell’orto nel terreno della casa di accoglienza, grazie a un ulteriore finanziamento ci permetteranno di dotare il pozzo di una torretta e una cisterna indispensabili per il corretto funzionamento del sistema di irrigazione dell’orto e per la conservazione dell’acqua. I nostri volontari Iva, Giovanni e Franco hanno incontrato l’azienda per raccontare della loro visita personale in Sierra Leone e informarli sullo sviluppo del progetto. Così la referente dell’azienda Gabriela Lulich: “Non è stata una solita visita di presentazione di dati e fatti ma un incontro d’anime spinte dai cuori e da tanta voglia di aiutare coloro che hanno bisogno.” Grazie a tutti i membri dell’azienda per la generosità e il coinvolgimento, ci auguriamo di poter continuare questa preziosa collaborazione!