30 Agosto, 2016

Come da qualche anno, il Meeting di Rimini è occasione per incontrare amici delle varie realtà che sosteniamo nel mondo, occasione di incontri e testimonianze. Quest’anno suor Marcella Catozza, missionaria francescana ad Haiti, ci ha raccontato della bellezza come strumento per ridare dignità e della costruzione di una chiesa; don Paolo della Fraternità San Carlo, della missione a Torino, dove la casa della parrocchia dove vivono i preti è un luogo missionario aperto per mostrare la comunione e condividere la vita; Mireille, coordinatrice del Centro Edimar per ragazzi di strada a Yaoundé in Camerun, ha iniziato il suo racconto cantando “E’ bella la strada, per chi cammina…”; Rodolfo Casadei, giornalista di Tempi, ha raccontato dei suoi viaggi in Siria e Iraq; Alejandro Marius di Trabajo y Persona della drammatica situazione in Venezuela.

Poi Chiara Marius, che ha scoperto il perdono per il suo assalitore venezuelano tramite un carcerato di Padova; la storia di due giovani famiglie che partiranno per la missione in Haiti; la presenza di amici cristiani palestinesi e dal Brasile.

Di tutta questa ricchezza, condividiamo alcune testimonianze.

 

 

< Torna alla pagina precedente